Archivio

Xplore Roma 2013

nessuna Festival Xplore nel 2014

Abbiamo 36 visitatori e nessun utente online

Mirko Dettori

mirko

I suoi Laboratori:

(Cliccate qui, per favore, o scorrete verso il basso)

gb

 

 

 

 

www.mirkodettori.com

 

Mirko Dettori - Musicista, performer e disc jokey ha studiato musica ed educazione dell'orecchio sotto la guida del maestro Beppe Rusconi.

Ha frequentato il Conservatorio Luca Marenzio di Brescia, dove ha studiato ricezione musicale con il Prof.Francesco Villa, arrangiamento per organici jazz con Corrado Guarino e improvvisazione con Sandro Gibellini. Ha frequentato le master class di Nuoro Jazz con Paolo Fresu e i workshop di Uri Caine, Franco D'Andrea e Chucho Valdez. Ha prestato opera come musicista e animatore in case di riposo e ospedali psichiatrici. Come volontario ha insegnato italiano-2a lingua in una scuola per stranieri. Insegna privatamente linguaggio musicale, pianoforte e fisarmonica. Ha lavorato a lungo come dj e presentatore in radio indipendenti e in locali di strip tease.

Musicista, performer, attore e dj, conduce spettacoli ispirati al Varietà, al Cafè Chantant e alle canzoni della prima metà del '900. Da due anni collabora con i fetish party Ritual The Club e Torture Garden Italy come musicista, performer e presentatore. Dal 2009 è nel cast del Micca Club di Roma dove si alterna a spettacoli di Burlesque.

 

 

 

Io-Maschera

La timidezza, l'indecisione e l'inibizione sono spesso causati da una scarsa accettazione di sé stessi, della propria fisicità come della propria voce. Il workshop si propone di esplorare in modo esperienziale le caratteristiche dei partecipanti, portandoli a caricarle fino a farle diventare una propria maschera. Si esploreranno le vocalità e sperimenteranno timbri e intonazioni, si caratterizzeranno le peculiarità fisiche e si giocherà con i comportamenti e le posture, con il fine di aprire le porte a nuove manifestazioni e sfumature del proprio carattere.

 

 

Il Ritmo Del Corpo

Si dice che un buon musicista sia anche un buon amatore. In generale la propensione e la sensibilità verso il ritmo e la musicalità del movimento sono prerogative importanti per essere sciolti e rilassati sessualmente. La camminata, la coordinazione e la fluidità dei gesti come la pratica della musica swing, i tempi in levare e la morbidezza sui tempi sincopati, vengono indagate sia attraverso strumenti musicali che sperimentando movimenti ritmici con il corpo.